<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=19740&amp;fmt=gif">

Fontimedia Marketing Blog

La gestione automatizzata dei contatti: il lead nurturing

Pubblicato da Ron Benvenisti il 30-ott-2018 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 3 minuti

Quando si vuole far crescere il business di un’azienda, non è sufficiente attrarre nuovi contatti, occorre anche gestirli nel tempo perché si trasformino in clienti soddisfatti e fedeli.

Per realizzare ciò, occorre mettere a punto strategie precise, efficaci e sostenibili per la propria impresa, come il lead nurturing: un approccio metodico che interviene dopo l’acquisizione del contatto e, attraverso una serie di strumenti, lo mantiene attivo nel tempo, facendo crescere l’attenzione verso l’azienda e i suoi prodotti, fino a condurlo all'acquisto.

Ne parliamo nelle prossime righe, con alcuni consigli pratici adatti alle imprese b2b.

Read More

Argomenti: Lead Nurturing, lead scoring, Marketing Automation

Come rendere le campagne di email marketing b2b più performanti

Pubblicato da Valeria Pomba il 27-set-2018 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 3 minuti


Le campagne email b2b rappresentano uno strumento fondamentale nelle strategie di comunicazione digitale dell'azienda. Integrarle nelle attività di marketing comporta un costo relativamente contenuto e, grazie a nuovi programmi e applicazioni, non richiedono particolari competenze per essere create e inviate. Non sempre le email vengono però utilizzate nel modo più opportuno: dall'oggetto poco rilevante alla mancanza di una call to action chiara, molti sono gli errori che possono renderle inefficaci.

 

A seguire, alcuni aspetti da tenere in considerazione per migliorare l'efficacia delle campagne di email marketing.


Read More

Argomenti: Digital Marketing B2B, Strategia digitale B2B, Email Marketing, Lead Nurturing

Come gestire i contatti delle campagne di lead generation

Pubblicato da Janine Fiorani il 11-set-2018 12.30.57

🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

Attrarre, acquisire e informare nuovi contatti interessati alla proposta commerciale sono attività fondamentali per incrementare le vendite e il fatturato di un'azienda b2b. Tutto ciò, però, non basta per ottenere una strategia di lead generation ottimizzata. Investire tempo, energie e risorse nell'acquisizione di un potenziale cliente, infatti, si rivela superfluo se la gestione da parte del commerciale non segue un flusso di attività pianificate.

 

Nell'articolo di oggi approfondiamo il tema attraverso 4 suggerimenti per migliorare l’approccio della forza vendita verso i nuovi lead acquisiti:

 

  • Definire uno schema di attività 
  • Allineare le strategie marketing e sales
  • Formare il team commerciale
  • Misurare performance e risultati
Read More

Argomenti: Lead Generation B2B, customer experience, Sviluppo commerciale, Lead Nurturing

Il ruolo decisivo del lead management nell'esperienza dei buyer

Pubblicato da Valeria Caglioni il 4-set-2018 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 3 minuti


Il modo in cui le aziende comunicano con i contatti commerciali nel corso del processo di vendita può avere un impatto decisivo sulle performance del business.

Incrementare il fatturato, oggi, non può prescindere da un allineamento delle strategie di marketing e sales proprio in virtù degli effetti positivi sull'esperienza dei buyer.

 

Ne parliamo nell'articolo che segue, con un approfondimento che riguarda:

  • lead management
  • qualificazione dei lead
  • lead nurturing
Read More

Argomenti: customer experience, Lead Nurturing, Lead Generation B2B, Strategia digitale B2B

Cos’è il lead scoring? A cosa serve questa attività di marketing?

Pubblicato da Valeria Pomba il 12-giu-2018 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 5 minuti

Quando si intraprende un'attività di inbound marketing, l'attenzione dei marketer dell'azienda è quasi sempre del tutto focalizzata sull'incremento dei lead.

In realtà, non è tanto importante il loro numero, quanto la qualità.

Solo i contatti realmente interessati ad approfondire la conoscenza con l'azienda e i suoi prodotti generano nuove opportunità di business: individuarli è importante per personalizzare su di loro le attività di lead nurturing, evitando di disperdere risorse ed energie con i lead che sono entrati in relazione con l'azienda per caso o semplice curiosità.

Nelle prossime righe vedremo come fare, introducendo l’attività di lead scoring. Scopri di cosa si tratta!

Read More

Argomenti: lead scoring, Lead Nurturing, aumentare il fatturato, Lead Generation B2B

Il ciclo di vendita B2B oggi inizia con un clic: ecco perché

Pubblicato da Valeria Pomba il 8-mar-2018 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 7 minuti

Per lo sviluppo del ciclo di vendita B2B, molte aziende trascurano le opportunità offerte dall'innovazione tecnologica. Queste imprese pensano che continuare a investire sul contatto diretto tra commerciali e clienti, secondo le tradizionali modalità, come telefonate a freddo e invio di email indifferenziate, sia ancora la strategia migliore. In realtà il mercato e le sue dinamiche sono profondamente cambiate. La maggior parte del percorso d'acquisto oggi si svolge online e questo vale per tutti i settori. Anche gli ambiti aziendali che si occupano di prodotti e servizi complessi vedono iniziare il processo d'acquisto dei loro prospect quasi sempre con un clic.

L'interazione digitale non può quindi essere trascurata nella creazione di una qualsiasi strategia di marketing e sales. In questo articolo analizzeremo le diverse fasi del processo di vendita nel B2B:

  • Il primo clic: scoprire l'azienda
  • Creare il contatto
  • Dal contenuto al lead
  • Nutrire e sviluppare i contatti
  • Gli errori più comuni in fase di vendita
Read More

Argomenti: Sviluppo commerciale, Vendita B2B, sito web aziendale, Lead Nurturing

5 segreti sulla demand generation: come integrarla nella strategia

Pubblicato da Valeria Caglioni il 10-ott-2017 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 6 minuti


Demand generation e inbound marketing sono stati per anni considerati la medesima strategia, ma oggi si comincia a dare il giusto risalto a entrambe.

In questo articolo, oltre a spiegare le differenze tra le due, vi daremo 4 consigli preziosi per rendere il piano di marketing aziendale ottimizzato in ottica demand.

 

  1. Come catturare l’attenzione con un messaggio d’effetto
  2. Creare un’offerta irrinunciabile
  3. Lead nurturing creativo per mantenere l’attenzione
  4. Personalizzare al massimo il rapporto con il prospect

Read More

Argomenti: demand generation, Inbound Marketing, Lead Generation B2B, Lead Nurturing

Lead scoring: cos’è e quali sono i vantaggi per l’azienda

Pubblicato da Valeria Pomba il 28-set-2017 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 4 minuti


Attraverso l'inbound marketing è possibile attrarre un numero elevato di contatti utili ad aumentare le potenzialità di business. Tuttavia è importante definire chi tra questi sia un lead: non tutte le persone che entrano in contatto con i contenuti dell'azienda sono effettivamente interessate ad approfondire la sua conoscenza. Per concentrare le energie solo sui lead che hanno effettivamente valore, occorre prevedere un sistema di gestione, così da individuare nell'insieme quelli di qualità.

Il lead scoring è il metodo migliore in questo senso, poichè permette di assegnare un punteggio oggettivo a ciascun contatto, a seconda del suo profilo professionale e del comportamento sul sito.

Read More

Argomenti: Inbound Marketing, Lead Nurturing, lead scoring

Marketing Automation & Lead Nurturing: 4 consigli utili

Pubblicato da Valeria Caglioni il 8-giu-2017 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 7 minuti


 

Un difetto piuttosto comune all’interno delle strategie di marketing digitale è che si concentrano esclusivamente sulla generazione di traffico e lead, attraverso la scrittura di articoli per il blog aziendale o la gestione dei social network.

Per quanto si tratti di attività imprescindibili anche in un piano inbound più strutturato, non sono queste nello specifico a essere finalizzate alla conversione dei contatti commerciali in clienti. Per accompagnare i prospect e farli avanzare in modo naturale verso la firma del contratto, entrano in gioco quelle che vengono definite campagne di lead nurturing, con processi automatici impostati e ottimizzati attraverso le piattaforme di marketing automation.

Nelle prossime righe parleremo proprio di questi due concetti chiave e di come sfruttarli per ottenere i migliori risultati per l’azienda, con 4 consigli che riguardano:

 

1. Campagne di lead nurturing

2. Newsletter 

3. Workflow

4. Smart content

Read More

Argomenti: Marketing Automation, Sviluppo commerciale, Lead Nurturing