<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=19740&amp;fmt=gif">

Fontimedia Marketing Blog

Seo copywriting: 10 elementi fondamentali di ottimizzazione on page

Pubblicato da Valeria Caglioni il 12-set-2019 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 5 minuti

Per ottenere un buon posizionamento delle pagine web nei risultati organici dei motori di ricerca, oggi più che mai è necessario concentrarsi sulle attività di ottimizzazione on page.

Tra i tanti fattori che la supportano, nell'articolo di oggi ci concentreremo in particolare sul SEO copywriting, spiegando perché è così determinante ed elencando 10 elementi da non trascurare quando si scrivono testi per il mondo online.

Read More

Argomenti: SEO, Content Marketing, Incrementare il traffico al sito

Posizionamento SEO: le regole per avere successo

Pubblicato da Laura Rinaldi il 8-ago-2019 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 3 minuti

Oggi molti professionisti conoscono bene i concetti base della SEO ma, nel momento in cui devono iniziare a pensare a una strategia per l’azienda, non sanno da che parte cominciare. Anche solo creare contenuti relativi alle keyword più cercate dagli utenti risulta complicato e, generalmente, non viene fatto nel modo giusto. Anche perché, diversamente da ciò che molti pensano, la SEO non può e non deve basarsi solo sulle parole chiave.

Prima di analizzare le regole per avviare una strategia efficace, iniziamo rispondendo a 2 domande fondamentali, nell'articolo che segue.

Read More

Argomenti: Lead Generation B2B, SEO, Incrementare il traffico al sito

SEO: cos'è? Risposte semplici sull'importanza delle keyword oggi

Pubblicato da Laura Rinaldi il 27-giu-2019 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 3 minuti

Per molto tempo gli esperti di marketing hanno basato il proprio calendario editoriale solo su specifiche parole chiave o variazioni delle stesse, ovviamente correlate ai prodotti o servizi offerti, cercando quelle più richieste per portare maggiore traffico al sito. E sicuramente ha funzionato. Oggi, però, le cose sono cambiate, dato che il web è stato invaso da contenuti deboli e di scarso valore, con l'inserimento di tantissime keyword solo per attrarre più traffico. Cos'è accaduto, quindi, e com'è cambiata la SEO oggi? Trattiamo questo argomento nell'articolo che segue.

Read More

Argomenti: SEO, Incrementare il traffico al sito, keyword

Ottimizzazione SEO: i fattori che incidono sul posizionamento

Pubblicato da Laura Rinaldi il 14-mag-2019 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 10 minuti

Di tutte le discipline che riguardano il marketing, la SEO (search engine optimization) è sicuramente la più soggetta a cambiamenti costanti. Nessuno sa realmente come gli algoritmi dei motori di ricerca stabiliscano il posizionamento di un sito all'interno della SERP, ma è risaputo che le regole cambiano di continuo, quindi ciò che valeva ieri domani potrebbe non funzionare più. Questo significa che, se ti occupi di content marketing, è essenziale rimanere al passo con i continui cambiamenti.
Vediamo quali sono le più recenti evoluzioni degli algoritmi e su quali aspetti ragionare per fare in modo che i contenuti aziendali si posizionino nella prima pagina dei risultati di ricerca.

Read More

Argomenti: SEO, Web Design, analytics, keyword

Blog marketing b2b: 7 consigli pratici per l’efficacia

Pubblicato da Valeria Caglioni il 13-dic-2018 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 3 minuti

Nel complesso mondo delle attività digitali, il blog marketing b2b va molto oltre lo scrivere articoli sull'azienda.

Fare blogging per incrementare lo sviluppo commerciale significa dedicarsi con impegno a una serie di attività, affinare le tecniche, monitorare i risultati e ricercare l’ottimizzazione continua.

 

Nelle prossime righe, ti offriamo 7 consigli per rendere gli articoli del blog aziendale davvero efficaci.

Read More

Argomenti: SEO, Blogging, Content Marketing

Ristrutturare il sito aziendale? 10 segnali per capire se è il momento

Pubblicato da Nicola Cafariello il 12-set-2017 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 9 minuti


 

Nel mondo digitale di oggi, i prospect interagiscono con un business iniziando quasi sempre da una ricerca su Google che li indirizza verso il sito aziendale. La risposta a molte domande è semplicemente: “Cerca su Google”. Il motore che sta alla sua base ci fornisce una serie di risultati rilevanti per la ricerca e ci mette nelle condizioni di poter iniziare il processo di valutazione vero e proprio.

A tutti gli effetti, quindi, il sito aziendale incontra i prospect molto prima che lo faccia il business, e per questo motivo svolge una funzione vitale nell’assicurare il  loro interesse. È l’hub attraverso cui arriva il traffico, vengono generati lead e quindi si ottengono clienti, per questo è il fulcro su cui andrebbero concentrati gli sforzi commerciali e di marketing.

Al giorno d’oggi chi non ha un sito web è a tutti gli effetti invisibile. Ma anche le aziende dotate di un sito datato stanno perdendo enormi opportunità di farsi trovare, di interagire con i propri potenziali clienti e quindi anche di vendere i propri prodotti o servizi.

Come possiamo analizzare il sito aziendale per capire se è poco funzionale e sta fallendo nel generare la quantità di traffico richiesta? In questo articolo identifichiamo 10 importanti indicatori che ci indicano quando è utile effettuare un  re-design:

 

  1. È datato e statico
  2. Non riflette il business
  3. Non è flessibile e non editabile
  4. Non è responsive
  5. Non è ottimizzato
  6. Non prevede metodi alternativi di contatto
  7. È lento
  8. Non supporta strategie di content marketing
  9. Si basa su applicazioni sviluppate da terzi
  10. Non è sicuro
Read More

Argomenti: SEO, Incrementare il traffico al sito, Web Design

Incrementare il traffico del sito con SEO e Inbound Marketing

Pubblicato da Valeria Caglioni il 13-feb-2017 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 5 minuti


 

Nella competizione digitale per ottenere l’attenzione del pubblico, la Search Engine Optimization è una componente molto diffusa e importante all’interno del piano di marketing. Gli strumenti SEO sono molto utili a misurare come le pagine di un sito aziendale siano posizionati nei diversi motori di ricerca tra i quali il numero uno è Google, ma non vanno trascurati nemmeno Yahoo e Bing.

Tra le innovazioni degli anni recenti, l’inbound marketing è una metodologia a 360 gradi che integra tutti i canali digitali e pone al centro della strategia prospect e clienti, per attrarre traffico qualificato, convertire visitatori in contatti commerciali e lead in clienti e promotori del business.

 

Nell’articolo che segue vedremo quali sono le differenze tra SEO e inbound marketing e se si possono usare contemporaneamente per incrementare il traffico del sito.

Read More

Argomenti: SEO, Incrementare il traffico al sito, Inbound Marketing, Web Design, analytics

Stop ai pop-up sul sito aziendale: Google fa un passo verso l’Inbound

Pubblicato da Valeria Caglioni il 8-feb-2017 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 7 minuti


 

In questo articolo vi spiegheremo nel dettaglio la novità della mobile intrusive interstitial penalty introdotta da Google e vi aiuteremo a comprendere come andare incontro alle esigenze dei visitatori del vostro sito aziendale:

 

  • analisi degli utenti del sito
  • comprensione delle domande poste dal pubblico target
  • smart content: l’importanza del contesto
  • monitorare sempre il posizionamento
Read More

Argomenti: SEO, Inbound Marketing, Digital Marketing B2B, Web Design

Qual è l’ingrediente segreto di un sito aziendale vincente?

Pubblicato da Valeria Caglioni il 17-gen-2017 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 6 minuti


 

Se con l’inizio dell’anno avete in mente una riprogettazione del vostro sito aziendale, starete probabilmente pensando a come vorreste che fosse dal punto di vista estetico. Immagino vi piacerebbe avere un sito facile da navigare, possibilmente da tutti i dispositivi, intuitivo anche per i nuovi visitatori e ordinato.

In questo nuovo articolo vedremo alcune considerazioni che riguardano il principale destinatario delle pagine di un sito aziendale, la buyer persona e vi spiegheremo:

 

  • Perché definire la buyer persona
  • Come si costruisce concretamente
  • Dove trovare i dati relativi alla buyer persona
  • Come migliorare il posizionamento delle pagine
Read More

Argomenti: SEO, Content Marketing, Incrementare il traffico al sito, Inbound Marketing, Web Design

Piattaforma inbound marketing senza HubSpot, è possibile?

Pubblicato da Nicola Cafariello il 10-gen-2017 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 11 minuti


 

Volere provare a battere il sistema è comprensibile, soprattutto nel caso di software molto costosi, c’è però una ragione se HubSpot esiste e ha un successo così diffuso. Molto semplicemente è perché la grande forza di una campagna inbound sta nel suo cuore: l’integrazione.

Tutte le funzioni devono poter lavorare in sincronia, con un’efficienza notevole per l’utente che non deve affidarsi a una moltitudine di strumenti con diverse interfacce cercando di farle cooperare tra loro. 

Nel seguente articolo, analizzeremo in dettaglio le 3 macro aree operative di HubSpot e le differenze che potreste avere con una piattaforma inbound fai da te:

 

  • attrarre traffico al sito
  • generare lead e tenere traccia dei prospect
  • analisi dei dati
Read More

Argomenti: Lead Generation B2B, SEO, Blogging, Content Marketing, Inbound Agency, Web Design, analytics, HubSpot