<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=19740&amp;fmt=gif">

Fontimedia Marketing Blog

Nicola Cafariello

Posts Recenti

Facebook per aziende e marketing B2B: il connubio perfetto

Pubblicato da Nicola Cafariello il 31-ott-2017 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 5 minuti

Molti professionisti pensano che Facebook non sia lo strumento ideale nel marketing B2B, tuttavia oggi parliamo più di interazioni one-to-one che business-to-business, a differenza di com’è sempre stato nel marketing tradizionale, cioè una comunicazione da uno verso molti.

Ragionando in quest’ottica, anche nel B2B, i prospect sono persone e molto probabilmente hanno un account su Facebook.

 

Per sfruttare questo validissimo canale, occorre capire:

  • come targettizzare le buyer persona
  • che tipo di messaggi veicolare
  • come analizzare le performance

 

Ne parliamo nelle prossime righe...

Read More

Argomenti: Strategia digitale B2B, Digital Marketing B2B, Social Media

Cos'è l’account based marketing: la guida completa

Pubblicato da Nicola Cafariello il 5-ott-2017 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 7 minuti


Una delle novità più recenti nel mondo del b2b è l’account based marketing, una strategia che non si rivolge alle aziende come entità “astratte”, ma considera i singoli individui che lavorano al loro interno come prospect di valore.

Questo metodo può essere considerato un'evoluzione dell'inbound marketing e si colloca a metà tra il reparto marketing e quello commerciale: è il mancato allineamento tra i due team a causare i problemi maggiori alle aziende e l’ABM è nato proprio in risposta al problema, portando il marketing un po’ più vicino alle vendite, tipicamente focalizzate più sugli account che sui lead.

In questo articolo vedremo quali sono i sette punti chiave per sfruttare le potenzialità dell’approccio account-based.

Read More

Argomenti: Strategia digitale B2B, Vendita B2B, Digital Marketing B2B, account based marketing

Tutta la verità sulla lead generation B2B: cosa funziona davvero

Pubblicato da Nicola Cafariello il 21-set-2017 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 16 minuti

Molti addetti marketing B2B sono frustrati e stressati, perché svolgono uno dei lavori più difficili al mondo: ottenere lead in questo vortice di disinformazione, errori e mistero.

Se di notte avete incubi su Adwords, vi capisco perfettamente, è un duro lavoro.

 

Con questo articolo cercherò di mostrarvi come ottenere veri lead tramite 4 semplici tecniche che funzionano a prescindere dalla vostra industria di appartenenza:

 

1: Strategia social

2: Content marketing

3: Contenuti premium

4: Marketing automation


Read More

Argomenti: Lead Generation B2B, Sviluppo commerciale, Strategia digitale B2B

Ristrutturare il sito aziendale? 10 segnali per capire se è il momento

Pubblicato da Nicola Cafariello il 12-set-2017 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 9 minuti


 

Nel mondo digitale di oggi, i prospect interagiscono con un business iniziando quasi sempre da una ricerca su Google che li indirizza verso il sito aziendale. La risposta a molte domande è semplicemente: “Cerca su Google”. Il motore che sta alla sua base ci fornisce una serie di risultati rilevanti per la ricerca e ci mette nelle condizioni di poter iniziare il processo di valutazione vero e proprio.

A tutti gli effetti, quindi, il sito aziendale incontra i prospect molto prima che lo faccia il business, e per questo motivo svolge una funzione vitale nell’assicurare il  loro interesse. È l’hub attraverso cui arriva il traffico, vengono generati lead e quindi si ottengono clienti, per questo è il fulcro su cui andrebbero concentrati gli sforzi commerciali e di marketing.

Al giorno d’oggi chi non ha un sito web è a tutti gli effetti invisibile. Ma anche le aziende dotate di un sito datato stanno perdendo enormi opportunità di farsi trovare, di interagire con i propri potenziali clienti e quindi anche di vendere i propri prodotti o servizi.

Come possiamo analizzare il sito aziendale per capire se è poco funzionale e sta fallendo nel generare la quantità di traffico richiesta? In questo articolo identifichiamo 10 importanti indicatori che ci indicano quando è utile effettuare un  re-design:

 

  1. È datato e statico
  2. Non riflette il business
  3. Non è flessibile e non editabile
  4. Non è responsive
  5. Non è ottimizzato
  6. Non prevede metodi alternativi di contatto
  7. È lento
  8. Non supporta strategie di content marketing
  9. Si basa su applicazioni sviluppate da terzi
  10. Non è sicuro
Read More

Argomenti: SEO, Incrementare il traffico al sito, Web Design

Le 4 principali sfide del web marketing strategico per B2B

Pubblicato da Nicola Cafariello il 25-lug-2017 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 5 minuti

 

Questo è il mese ideale per verificare i progressi delle campagne di web marketing. Sono sulla giusta strada? I meccanismi della lead generation funzionano bene? Il piano di spesa programmato viene rispettato? E, ancora più importante, gli sforzi profusi stanno portando qualche risultato?

Da un recente studio di engineering.com sui piani di spesa del 2017, si nota che il budget destinato al marketing aumenta di pari passo con il riconoscimento del valore delle attività. Ma con l’alzarsi dell’asticella dell’efficacia del web marketing strategico, anche le aspettative aumentano contribuendo a mantenere vive le sfide che le aziende devono affrontare.

 

In questo articolo vedremo quali sono le principali difficoltà che gli addetti di marketing intervistati hanno dichiarato di affrontare quest’anno:

 

  • Assicurarsi più lead
  • Far conoscere l’azienda a prospect che non ne hanno mai sentito parlare
  • Lavorare con un budget ridotti
  • Creare contenuti interessanti
Read More

Argomenti: Strategia digitale B2B, Vendita B2B, Digital Marketing B2B

Strategia di web marketing B2B: i KPI da tracciare

Pubblicato da Nicola Cafariello il 4-lug-2017 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 6 minuti

 

Le strategie di web marketing b2b sono sempre state eseguite come fossero cartucce sparate da un fucile: una volta create vengono pubblicate sul maggior numero di canali possibile, in base alla disponibilità di budget, cercando di far recepire il messaggio al maggior numero di persone possibile. Se si è presa bene la mira, il messaggio viene diffuso attraverso pubblicazioni, radio o canali che riflettono la demografia del pubblico target ideale.

A questo punto inizia la parte più difficile: la verifica del ROI effettivo e della reale efficacia della campagna. Normalmente questa verifica viene effettuata tramite l’assunto che se le vendite registrano un aumento a seguito della campagna, questo sia derivato dagli sforzi di marketing. Ma come può essere verificato con esattezza il numero persone che ha interagito? Se mirare con precisione al target è difficoltoso, calcolare il suo ROI effettivo lo è ancora di più.

 

In questo articolo vedremo i principali indicatori di performance e scopriremo come sfruttarli al meglio per tenere sotto controllo una campagna di marketing:

  • Ricavi dalle vendite
  • Costo per lead
  • Valore per cliente
  • ROI dell’inbound
  • Rapporto traffico e lead
  • Valore di conversione delle landing page
Read More

Argomenti: Strategia digitale B2B, Digital Marketing B2B, analytics

Piano social media marketing per aziende: 3 consigli utili

Pubblicato da Nicola Cafariello il 16-feb-2017 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 8 minuti

 

Molte realtà B2B, consce dei vantaggi e dei benefici del social media marketing per aziende, procedono con la creazione e la effettiva gestione di profili sui social network. Molto spesso però, il problema è la mancanza di attenzione e costanza verso una pianificazione mirata e programmata, fondamentale se si vogliono raggiungere determinati obiettivi.

Questa criticità è il motivo primario per cui la strategia social viene molto spesso abbandonata a se stessa e non le vengono dedicate tempo e impegno opportuni, pensando erroneamente che non sia preziosa.

In questo articolo cercheremo di darvi un’idea dei vantaggi di una strategia social correttamente pianificata, attraverso tre utili consigli, perché possiate andare nella giusta direzione:

 

  • Definire la strategia e il piano d’azione
  • Individuare gli strumenti adatti
  • Pianificare i contenuti in modo strutturato
Read More

Argomenti: Lead Generation B2B, Strategia digitale B2B, Content Marketing, Social Media

Marketing Automation: che valore può dare alla tua azienda

Pubblicato da Nicola Cafariello il 2-feb-2017 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 7 minuti


 

Per qualunque azienda, a prescindere dall’area di business e dalla dimensione, la marketing automation non è una questione di “se” ma di “quando”. Sono, infatti, incredibili i vantaggi che si possono ottenere in termini di risparmio di tempo, ottimizzazione del sistema, tracciabilità del ROI e ottimizzazione. 

Invece che domandarvi se implementare o meno strumenti di marketing automation all’interno della vostra strategia digitale, dovreste chiedervi come svilupparli al meglio per le esigenze della vostra azienda. 

Nel caso non sappiate in modo preciso cosa possa fare per voi l’automation oppure da dove iniziare, in questo articolo vi mostrerò quali sono i maggiori vantaggi che qualsiasi azienda può ottenere e alcuni esempi delle tecniche più comuni che potrete implementare:


  • Lead nurturing
  • Ringraziamenti 
  • Email e processi interni
Read More

Argomenti: Strategia digitale B2B, Digital Marketing B2B, Marketing Automation

Ottimizzazione del sito aziendale con Inbound Marketing

Pubblicato da Nicola Cafariello il 26-gen-2017 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 10 minuti


 

Benché ogni sito web aziendale sia creato secondo una sua logica, tutti vengono accumunati dal loro obiettivo di promuovere i prodotti aziendali. I siti più avanzati grazie alle tecniche di inbound marketing riescono a favorire la generazione di nuovi lead. In questo articolo vedremo come ottimizzare alcune delle aree critiche per mantenere i siti web sempre attuali e performanti:

 

  • Ottimizzazione delle landing page
  • Ottimizzazione delle call to action
  • Ottimizzazione della home page
  • Ottimizzazione del blog
  • Revisione del content mapping
Read More

Argomenti: Lead Generation B2B, Blogging, Strategia digitale B2B, Content Marketing, Web Design

Piattaforma inbound marketing senza HubSpot, è possibile?

Pubblicato da Nicola Cafariello il 10-gen-2017 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 11 minuti


 

Volere provare a battere il sistema è comprensibile, soprattutto nel caso di software molto costosi, c’è però una ragione se HubSpot esiste e ha un successo così diffuso. Molto semplicemente è perché la grande forza di una campagna inbound sta nel suo cuore: l’integrazione.

Tutte le funzioni devono poter lavorare in sincronia, con un’efficienza notevole per l’utente che non deve affidarsi a una moltitudine di strumenti con diverse interfacce cercando di farle cooperare tra loro. 

Nel seguente articolo, analizzeremo in dettaglio le 3 macro aree operative di HubSpot e le differenze che potreste avere con una piattaforma inbound fai da te:

 

  • attrarre traffico al sito
  • generare lead e tenere traccia dei prospect
  • analisi dei dati
Read More

Argomenti: Lead Generation B2B, SEO, Blogging, Content Marketing, Inbound Agency, Web Design, analytics, HubSpot