<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=19740&amp;fmt=gif">

Fontimedia Marketing Blog

Come un’agenzia di inbound marketing può aiutare con i social media

Pubblicato da Janine Fiorani il 7 dic 2017, 12:30:00

🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

agenzia inbound marketing

 

Affidare la gestione dei social media ad un’agenzia di inbound marketing può sembrare azzardato, soprattutto se non hai mai riscontrato grandi difficoltà a gestire i tuoi profili. Esitare a condividerne la strategia o rinunciare completamente al controllo dei propri account è comprensibile, ma vale la pena conoscere tutti i benefici che l’ingaggio di un’agenza inbound può concretamente comportare.

 

Possiamo riassumerli in questi punti che approfondiremo nell'articolo seguente:

  • Amplificare le campagne inbound sui diversi canali
  • Ideare e creare contenuti in modo sistematico
  • Allineare coerentemente il buyer’s journey ai contenuti social
  • Sfruttare l’esperienza professionale dell’agenzia


Gli strumenti di un’agenzia di inbound marketing per potenziare i social media

Instaurare una collaborazione con un’agenzia inbound può essere straordinariamente utile per rafforzare la tua strategia sui social.

Ecco i 4 vantaggi per cui ti consigliamo di non lasciarti sfuggire quest’opportunità.

 

Per scoprire se la strategia dell'inbound marketing è quella giusta per te

clicca qui!

 

1. Amplifica le tue campagne inbound sui diversi canali

I social media rappresentano uno dei principali canali dell’inbound marketing. Piattaforme come LinkedIn, Facebook, Twitter e Google+ sono ottime risorse per far conoscere i tuoi prodotti o servizi ai prospect; i professionisti dell’inbound sono consapevoli di quest’enorme opportunità e sfrutteranno questi canali per amplificare le tue campagne, attirare traffico qualificato e generare nuovi lead. Inoltre, l’obiettivo primario dell’agenzia è quello di coordinare la creazione dei contenuti relativi all’azienda con la regolare pubblicazione sulle tue piattaforme. Ma attenzione, vuoi un consiglio? La tua agenzia, per supportarti al meglio, deve potersi assicurare un certo grado di autonomia, pur essendo le sue azioni costantemente monitorate da te. La fiducia per il suo operato è alla base dell’ottimizzazione del tuo vero potenziale.

agenzia di inbound marketing

 

2. Crea contenuti in modo sistematico

Come abbiamo visto nel paragrafo precedente i social sono fedeli alleati in grado di amplificare la tua campagna di inbound marketing attraverso la pubblicazione e la divulgazione di contenuti e il raggiungimento, in questo modo, di prospect ideali. Oltre a ciò, un’agenzia di inbound marketing, proprio attraverso i social, è in grado di tenere traccia delle tematiche di tendenza e delle ultime novità del settore, trovando ottimi spunti per la creazione di nuovi contenuti. Monitorando questi elementi con dei professionisti dell’inbound, sarai in grado di giocare d’anticipo, conoscendo già gli argomenti di interesse degli utenti e dando vita a contenuti che stimoleranno la loro curiosità. La ricerca e la produzione di nuovo materiale, per essere produttive in termini di acquisizione di nuovi lead, devono essere continuamente seguite. Un’agenzia inbound è in grado di sostenere la mole di lavoro che queste attività richiedono, lasciando a te solo il piacere di goderne i frutti.

 

inbound marketing

 

3. Allinea coerentemente il buyer’s journey ai contenuti social

Non a caso, affrontiamo questo punto dopo aver parlato della creazione dei contenuti. Produrre, in modo continuo, materiale da pubblicare non implica necessariamente creare qualcosa di rilevante per il prospect. Ed il punto è proprio questo: per quanto tu ti possa sforzare di non lasciare mai vuoti nelle pubblicazioni sulle tue piattaforme, sei sicuro che quello che stai scrivendo è in linea con il buyer’s journey dei tuoi follower? Un’agenzia di inbound è in grado di suddividere i contenuti in modo strategico, dando spazio ad articoli che si rifanno a persone diverse ed in diverse fasi del loro processo di avvicinamento alla tua azienda, così da non lasciare indietro nessuno o lasciarti scappare l’opportunità di attrarre il lead giusto. Un valore aggiunto non da poco, vero? Se, a questo, aggiungiamo la conseguente coerenza logica che nasce da ogni pubblicazione, non hai davvero più motivi per non crederci anche tu!

 

4. Sfrutta l’esperienza professionale dell’agenzia

Sembra scontato, ma questo punto è fondamentale per noi. Un’agenzia di inbound marketing lavora con passione ed ogni progetto B2B che segue diventa inevitabilmente un obiettivo personale da perseguire fino al successo finale. Tu stesso non sei curioso di saperne di più della sua conoscenza in materia? E magari sfruttarla a tuo vantaggio? Implementare una strategia di marketing efficace richiede una formazione continua, che sfida perfino i più esperti, ma ampliare le tue conoscenze ti garantirà gradualmente una certa autonomia di scelta e, non da meno, di raggiungere obiettivi sempre più interessanti.

 


 

Affidare le proprie piattaforme social ad un’agenzia di inbound marketing richiede non poca fiducia per il suo operato, ma sfruttare, nel contempo,  le sue conoscenze è un compromesso inestimabile. Non c’è nulla di più soddisfacente che vedere i propri sforzi concretizzarsi in attività ben riuscite.

Collaborare con un’agenzia inbound è l’unico modo per garantire che ogni aspetto della tua campagna sia un trionfo. Cosa aspetti, quindi?

 

Prenota 30 minuti GRATIS con un esperto Inbound 


 

Topics: Inbound Marketing, Inbound Agency