<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=19740&amp;fmt=gif">
Ottimizza la navigazione del sito web aziendale e migliora la UX!

Pubblicato da Janine Fiorani il 9-giu-2020 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

sito web aziendaleIl sito web aziendale è uno strumento di marketing importantissimo; oltre a rappresentare il centro della strategia digitale, ha un ruolo cruciale per attrarre traffico, incrementare la visibilità e migliorare la lead generation. Tutto questo, però, si realizza a partire da un’ottima navigazione del sito, un elemento fondamentale per generare una user experience eccellente.

Nell'articolo di oggi, ti offriremo 4 consigli utili per dare vita a un sito aziendale orientato allo sviluppo commerciale.

Sito web aziendale: 4 suggerimenti per migliorare l’esperienza di navigazione dell’utente

Quando parliamo di sviluppo di siti web per le aziende, una delle criticità più complesse riguarda la capacità di generare un’esperienza di navigazione intuitiva, veloce e soprattutto coinvolgente. Si tratta di un obiettivo che richiede analisi attente e una conoscenza approfondita del pubblico target.

La user experience (o UX) è un termine che identifica la relazione tra le aspettative di un utente rispetto ad un prodotto, un servizio o un sistema e l’effettiva soddisfazione raggiunta.

Nel caso del sito web aziendale, possiamo dire che la UX sia influenzata da diversi aspetti:

  • il design
  • il tono e la comunicazione
  • una strategia di marketing coerente con l’immagine del brand
  • un layout interattivo

La vera sfida per le imprese riguarda l'integrazione efficace di questi elementi, per creare un’esperienza di navigazione unica per prospect e clienti. Iniziamo con i 4 consigli!

1) L’importanza della sfera emotiva

È fondamentale sottolineare che anche le attività b2b devono stimolare l’interesse del pubblico target e fare leva su sentimenti ed emozioni positivi, come la fiducia, la sicurezza e la tranquillità di affidarsi ai professionisti giusti.

New Call-to-action

Concentrarsi esclusivamente sul potenziale del servizio offerto, senza essere in grado di attivare un impulso emotivo, potrebbe non portare ai risultati sperati.

Ecco perché è sicuramente fondamentale ottimizzare gli elementi tecnici, sviluppando un sito all’altezza delle aspettative dell’utente, ma senza dimenticare che dietro a ogni schermo ci sono persone ispirate e guidate dalle proprie emozioni.

2) Design responsive

Se da un lato è vero che la maggior parte del traffico online oggi si sta spostando su mobile, le pagine di un sito non devono essere esclusivamente mobile-oriented.

Per essere davvero funzionale, il layout deve essere facilmente navigabile da qualunque dispositivo.

Le attività di sviluppo e ottimizzazione delle pagine per i motori di ricerca devono comprendere un’analisi accurata dei meccanismi che ruotano attorno alla navigazione da diversi dispositivi e permettono la corretta fruibilità dei contenuti.

sito web aziendale

Ecco, quindi, alcuni degli elementi che non devono essere lasciati al caso:

  • posizionamento di immagini e video
  • scorrevolezza del menù
  • posizionamento strategico delle call to action
  • formattazione ordinata del testo
  • comparsa di pop-up

L’ottimizzazione di questi componenti aumenterà anche il numero di visite al sito, una condizione indispensabile per migliorare la lead generation. Ora concentriamoci sull'offerta delle pagine web.

3) Informazioni immediate e chiare

I prospect che ricercano informazioni sul sito aziendale vogliono ottenere una risposta il più velocemente possibile. Si tratta di un aspetto fondamentale per migliorare il posizionamento SEO.

Una struttura ordinata, con contenuti divisi per sezioni e argomenti migliora la navigazione del sito perché offre un percorso intuitivo che guida l’utente verso la risposta alle sue domande.

Se, al contrario, il sito non offre un riscontro chiaro o la proposta commerciale non è coerente con gli argomenti trattati, sarà molto probabile che l’utente, insoddisfatto, abbandoni il sito web.

Monitorare l’andamento del traffico organico è un buon punto di partenza per capire se si stanno rispettando attentamente le metriche SEO: queste analisi aiutano a identificare le opportunità di miglioramento.

4) Menù di navigazione

Il menù di navigazione influenza fortemente la user experience. Quali caratteristiche dovrebbe avere? Come abbiamo già anticipato, deve essere responsive da qualunque dispositivo. Significa che, ad esempio, se dallo schermo di un computer il menù ha una struttura fissa e orizzontale, da mobile dovrebbe risultare fissa ma verticale. Meglio optare per i menù a tendina che danno una struttura ordinata agli argomenti trattati.
Ecco una serie di best practice da seguire:

  • far comprendere immediatamente all'utente il sistema di navigazione del sito web aziendale, utilizzando le icone nel caso di menù a espansione per mobile
  • le voci del menù devono essere chiare e comprensibili
  • meglio non esagerare con il numero di voci, per non disperdere i contenuti e compromettere la loro fruibilità
  • correggere o eliminare eventuali link corrotti
  • inserire l’opzione “esci” o “torna indietro” da ogni sezione
  • diversificare i link che nel caso della navigazione da mobile devono essere posizionati a una giusta distanza
  • prevedere una casella “trova” per la ricerca semplificata di contenuti

Il sito web aziendale è una finestra sulle attività dell’azienda; una struttura efficiente permette di migliorare la reputazione, migliorando allo stesso tempo il posizionamento SEO.

Nell'articolo, abbiamo visto 4 consigli utili per una user experience ottimale, se vuoi conoscerne altri non esitare a contattarci. Clicca qui e prenota un’analisi gratuita del tuo sito aziendale!

New Call-to-action

Topics: SEO, Incrementare il traffico al sito, sito web aziendale