<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=19740&amp;fmt=gif">

Fontimedia Marketing Blog

20 statistiche sulla digital transformation nel b2b

Pubblicato da Valeria Caglioni il 25-lug-2019 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 3 minuti

digital transformation nel b2bUno dei risvolti positivi della digital transformation nel b2b riguarda la possibilità di essere più selettivi ed efficaci nelle strategie e nelle attività da mettere in pratica. Grazie all'analisi di dati reali e concreti, si possono poi ottimizzare le stesse strategie e attività per fare in modo che portino risultati in termini di nuovi clienti, fidelizzazione e incremento del fatturato.

In questo articolo abbiamo raccolto 20 statistiche che ti aiuteranno a comprendere il potenziale e le applicazioni della trasformazione digitale.


Qual è l'impatto della digital transformation nel b2b?

Molte aziende hanno a che fare con progetti di trasformazione digitale che riguardano l’automazione di processi produttivi, l’applicazione dell’intelligenza artificiale ai macchinari e l’integrazione dei software con la parte hardware.

Tuttavia, in ottica di una condivisione dei dati e di un approccio nuovo, a 360° ed efficiente, anche la gestione delle strategie di sviluppo, delle campagne di marketing e dei clienti può diventare molto più efficace con il digitale.

Il cambiamento, per quanto difficile, va compreso e affrontato, per non correre il rischio di vedersi superare dai concorrenti che hanno saputo coglierne le opportunità.

Ancora troppe aziende affrontano il tema del marketing digitale per compartimenti stagni, perché hanno bisogno di rifare il sito, ad esempio, vogliono più lead oppure pensano di iniziare a pubblicare sul blog. Invece, le attività dovrebbero essere inserite in una strategia completa, ma non solo: la loro efficacia dipende da quanto siano in grado di allineare la forza vendita e il servizio clienti su obiettivi e risultati.

New Call-to-action

Ecco alcune statistiche che ti aiuteranno a capire l’importanza e l’urgenza della digital transformation nel b2b per attrarre prospect e fidelizzare i clienti.

digital transformation nel b2b

  1. Il 34% delle aziende intervistate da Smart Insights ha dichiarato di avere già completato il processo di digital transformation
  2. I 2/3 dei CEO intervistati da Seagate sostiene di volersi concentrare sulle strategie digitali per raggiungere l’obiettivo di migliorare la customer experience entro il 2019
  3. Il 76% delle aziende dichiara di investire in innovazione tecnologica (fonte: Accenture)
  4. Il 56% dei CEO intervistati da Gartner conferma il legame tra digital transformation e incremento del fatturato
  5. Il 60% delle aziende è convinta di offrire un’esperienza da mobile eccellente, ma solo il 22% dei clienti è d’accordo (fonte: Qualtrics)
  6. Il 76% dei buyer ritiene che le aziende debbano comprenderne aspettative e bisogni (fonte Salesforce)
  7. Le email sono il canale preferito per l’assistenza ai clienti, il 54% di loro infatti le ha usate per contattare un’azienda (fonte: Forrester)
  8. Gli investimenti in intelligenza artificiale saranno 35.8 miliardi di dollari nel 2019, con un incremento del 44% rispetto all'anno precedente (fonte: IDC)
  9. Più del 60% degli americani preferisce risolvere piccoli problemi con un customer service self-service sul sito dell’azienda (fonte: American Express)
  10. Il 63% dei clienti si dice soddisfatto dell’assistenza ricevuta dai chatbot, purché vi sia anche la possibilità di parlare con una persona vera, se necessario (fonte: Forrester)
  11. Il 67% degli acquisti nel settore manufatturiero e della logistica sono stati influenzati da attività digitali (fonte: Google)
  12. 11 tra le 50 aziende b2b in più rapida crescita hanno una funzione di live chat sul sito dedicata agli utenti (fonte: Drift)
  13. Un’esperienza di navigazione personalizzata sul sito aziendale può incrementare le vendite fino al 19% (fonte MarTechAdvisor)
  14. Il 44% dei buyer b2b vorrebbe avere uno strumento per il calcolo del ROI nel corso del processo d’acquisto (fonte: Blue Corona)
  15. Il 73% dei buyer b2b vorrebbe avere un’esperienza d’acquisto personalizzata, come avviene nel b2c (fonte: Accenture)
  16. Il 96% dei buyer b2b vorrebbe accedere a contenuti con suggerimenti e notizie dai leader del settore (fonte: Demand Gen Report)
  17. Il 71% delle aziende b2b sostiene che i clienti pretendono un’assistenza e una disponibilità 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, come nel b2c (fonte: Blue Corona)
  18. Il 49% delle aziende b2b dichiara di non essere in grado di offrire la personalizzazione dell’esperienza che i clienti vorrebbero (fonte: Blue Corona)
  19. L’80% dei marketer statunitensi vuole usare tecnologie di marketing e adv, possibilmente integrate in un’unica piattaforma (fonte: Google)
  20. Il ciclo d’acquisto nel b2b è sempre più lungo e complesso con il 75% dei buyer che dichiarano di usare più fonti di informazione nella fase di ricerca e valutazione (fonte: Business2Community)

Come avrai potuto notare dalle statistiche presenti in questo articolo, la digital transformation nel b2b è ovunque e riguarda diversi ambiti, a partire dal marketing, fino alla gestione dei lead e all'assistenza ai clienti, per garantire la loro soddisfazione.

Se non sai da dove cominciare, clicca qui! Un esperto è a tua disposizione per valutare la situazione e offrirti diverse opportunità di incrementare il business con il digitale.

New Call-to-action

Topics: aumentare il fatturato, digital transformation, flywheel