<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=19740&amp;fmt=gif">

Fontimedia Marketing Blog

Strategie di web marketing: i trend efficaci per essere competitivi

Pubblicato da Laura Rinaldi il 5-set-2019 12.30.00

🕓 Tempo di lettura: 6 minuti

Find me on:

strategie di web marketingL'avvento dei social media ha sicuramente cambiato il modo di fare marketing e oggi si stanno facendo strada nuove forze che cambieranno di nuovo il panorama digitale. Ci stiamo spostando verso un mondo in cui le tecnologie saranno parte integrante di tutti gli aspetti delle nostre vite e ci sarà bisogno di nuovi mezzi per attrarre e fidelizzare i clienti. Le nuove tendenze in ambito digital puntano sulla condivisione di esperienze per migliorare i servizi, comunicarli in modo efficace e fornire un valore aggiunto ai clienti; l’aspetto creativo di questi nuovi trend è ciò che interessa di più.

Vediamo, in questo articolo, come si sta evolvendo il mondo del marketing digitale b2b oggi e quali sono le novità a cui prestare attenzione.


Quali sono gli strumenti più efficaci nelle strategie di web marketing?

Oggi le strategie di web marketing b2b devono avere un solo obiettivo: la soddisfazione del cliente. L’enfasi è sulla personalizzazione, il raccontare storie, l’intelligenza artificiale, la ricerca vocale e per immagini, tendenze da cui non è possibile prescindere.

Oltre alla necessità di chi lavora nel settore di trovare nuovi metodi per conquistare i prospect e fidelizzare i clienti, bisogna dire che anche le loro esigenze e priorità sono notevolmente cambiate.

Video Completo Def

Oggi, i buyer si aspettano disponibilità 24 ore al giorno, la possibilità di avere una conversazione diretta con l’azienda, informazioni accurate, servizi personalizzati, consulenze e consigli basati sulle loro preferenze. I clienti devono sentirsi parte dell’azienda e legati emotivamente ad essa.

Ecco, di seguito, quali sono le tecniche più innovative per raggiungere questo obiettivo; clicca sull'argomento di tuo interesse per passare al paragrafo dedicato.

Collegamenti rapidi:

Conoscere il cliente

Quanto conosci il cliente ideale per l'azienda? Le opinioni degli utenti sono fondamentali, sia per fare aggiustamenti alla proposta, se necessario, sia perché è possibile che il prossimo prodotto o servizio sia proprio frutto dei feedback dei clienti.

I social media danno la possibilità di offrire esperienze interattive e su misura, un elemento importantissimo da considerare anche per tutti gli altri canali digitali. Le email, i contenuti e le esperienze personalizzate possono aiutare le aziende a incrementare le vendite e a fidelizzare gli utenti, aprendo la strada a connessioni molto più forti.
Grazie alle email personalizzate, ad esempio, si possono inviare messaggi rilevanti con il giusto tono e attraverso i canali adeguati, dimostrando di ascoltare il cliente e di dar peso alle sue preferenze: ecco perché HubSpot ha recentemente presentato un nuovo software di direct email marketing gratuito e integrato al CRM.

Una parte importante della strategia di digital marketing di un'azienda b2b dovrebbe proprio essere rivolta a offrire lo stesso livello di attenzione a tutti i clienti, sia che si tratti di nuovi acquirenti, sia che siano clienti di ritorno.

Chatbot

I chatbot sono dei sistemi che interagiscono con gli utenti attraverso messaggi istantanei, grazie all'utilizzo dell’intelligenza artificiale.

Perché le persone dovrebbero interagire con i chatbot? E perché le aziende preferiscono i chatbot ai sistemi di comunicazione tradizionali?

Efficienza e personalizzazione sono due fattori chiave. I clienti apprezzano il fatto di poter ricevere un supporto personalizzato e, allo stesso tempo, le aziende risparmiano tempo e ottimizzano le risorse.

strategia di web marketing

Si può affermare che i chatbot siano l’espressione digitale degli operatori dell’assistenza. Ascoltano, rispondono alle domande e risolvono questioni e problemi in pochi secondi, imparando e perfezionando sempre di più il servizio a seconda delle informazioni che il cliente decide di condividere. Questi strumenti sono l’ideale nel caso in cui ci siano domande molto frequenti a cui rispondere che non necessitano di risposte articolate (in tal caso si rimanda al contatto con un operatore). 
L’intelligenza artificiale è alla base dei chatbot e porta il customer care in una nuova era: analizza le azioni degli utenti, le registra e ricava informazioni dai social media e dagli altri canali utilizzati, permettendo all'azienda di capire davvero come offrire un valore aggiunto ai clienti, offrendo loro un’esperienza a 360 gradi.

Video

Negli ultimi anni, i video come strumento di marketing sono letteralmente esplosi. Basti pensare ai vlogger che sono diventati delle vere celebrità grazie alla creazione di video condivisi su YouTube. Spostando il focus dal b2c al b2b, i video si utilizzano nelle strategie di web marketing per coinvolgere gli utenti attraverso diverse piattaforme, non solo YouTube. Anche LinkedIn, Facebook e lo stesso sito aziendale possono essere sfruttati con ottimi risultati per diffondere questo genere di contenuti.

Ovviamente, diversi canali (e quindi diversi tipi di pubblico target) implicano un formato video e una lunghezza differenti.

Anche le dirette stanno diventando molto popolari sui social network. La loro natura inedita, infatti, le rende molto più genuine e fonte di intrattenimento. Molte aziende utilizzano questa tipologia di contenuti per mostrare l’ambiente di lavoro, la vita in ufficio e la routine giornaliera, cosa che coinvolge fortemente gli utenti e li invita ad entrare a far parte del mondo dell’azienda, sentendosi parte di essa. Ecco perché i video live stanno davvero rivoluzionando il digital marketing odierno.
Un altro formato ancora non molto diffuso, ma destinato a emergere nei prossimi mesi soprattutto su Facebook e YouTube, sono i video a 360 gradi. Si tratta di formati panoramici che riprendono la realtà e la trasportano tridimensionalmente - attraverso l’utilizzo di vari dispositivi - o in frame in movimento che permettono allo spettatore di immergersi in ciò che sta guardando. Proprio per questa loro natura così realistica e coinvolgente, danno a chi li realizza la possibilità di emergere e di farsi notare sui social.

I micro-momenti

Gli esperti di strategie di web marketing danno molto valore a ogni momento che il visitatore trascorre navigando un sito.

I cosiddetti micro-momenti servono per fare in modo che l’utente riceva il messaggio giusto, al momento giusto e attraverso il canale adeguato.

strategie di web marketing

La combinazione corretta di contenuto presentato e del tempo utilizzato per trasmettere il messaggio è ciò che determina l’effettiva riuscita di una campagna.

I micro-momenti sono quindi contenuti molto brevi, che servono proprio a colpire l’attenzione dell’utente nel momento in cui visita una pagina web.

Visto che questi micro-contenuti stanno diventando sempre più popolari, è probabile che si assisterà alla nascita di nuove piattaforme e di nuove opportunità in questo ambito.

Ricerca vocale e per immagini

Nella realizzazione di una campagna digitale, gli esperti di marketing non possono prescindere dal considerare i cambiamenti dello stile di vita degli utenti.

Nell'era degli smartphone e dei social, non ci si può affidare esclusivamente ai canali di marketing tradizionale e aspettarsi risultati concreti e duraturi.

È necessario creare contenuti che i clienti possano leggere, condividere e salvare sui loro dispositivi: le strategie di web marketing, oggi, devono essere mobile-friendly. In quest’ottica, la ricerca vocale e per immagini sono due ottimi esempi che hanno cambiato radicalmente il marketing sui motori di ricerca. Le persone possono tranquillamente eseguire una ricerca vocale, oppure caricare un’immagine per cercarne di simili.
Sembra proprio che le ricerche vocali sui motori di ricerca, tramite cellulare o smart speaker come Alexa di Amazon, siano il futuro. Questi strumenti, infatti, rendono le ricerche più veloci, facili e interattive: grazie agli assistenti virtuali la navigazione risulta più divertente e interattiva.

Il risultato è che le strategie di marketing digitale su questi dispositivi potranno essere, a loro volta, coinvolgenti, interattive e sorprendenti. 


Le strategie di marketing digitale sono in continua evoluzione. Ancor prima di accorgersene, una nuova tendenza si sta già diffondendo e sembra che, in termini di aspettative, in cima alle classifiche si trovino i video, la voce, la ricerca visuale e l’intelligenza artificiale.

Anche se c’è sempre spazio per nuove previsioni, si può tranquillamente affermare che il video marketing abbia ancora molto da offrire, perché la sua evoluzione è avvenuta in concomitanza alla diffusione di YouTube e oggi pare che il live streaming sia la nuova frontiera dell’intrattenimento.
Le nuove strategie di cui abbiamo parlato hanno come filo conduttore proprio il coinvolgimento degli utenti e la necessità di rendere il potenziale cliente protagonista della storia che l'azienda desidera comunicare. Le strategie di marketing digitale si rivolgono ai problemi e alle preoccupazioni dei buyer e l’evoluzione dell’intelligenza artificiale aiuta proprio a colmare il vuoto tra tecnologia e personalizzazione.

Se hai bisogno di consigli su come implementare la tua strategia digitale con gli strumenti più innovativi, non esitare a contattarci. Prenota 30 minuti di consulenza gratuita con uno dei nostri esperti che saprà consigliarti in base alle tue esigenze. Clicca qui!

New Call-to-action

 

Topics: Strategia digitale B2B, Inbound Marketing, Digital Marketing B2B