<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=19740&amp;fmt=gif">
Agenzia inbound marketing: 5 cose da sapere

Pubblicato da Ron Benvenisti il 28-lug-2016 10.00.00

🕓 Tempo di lettura: 5 minuti

Mi puoi trovare su:

Agenzia inbound marketing

 

L’inbound marketing si sta facendo largo nel mondo business-to-business grazie ai sorprendenti dati che riguardano il ROI associato alle sue campagne.

Rispetto ai metodi tradizionali inbound, più invasivi e difficili da misurare, l’inbound marketing è incentrato sull’analisi e l’ottimizzazione delle performance, il che lo rende uno strumento preziosissimo per le aziende che puntano allo sviluppo commerciale e vogliono sapere dove stanno investendo il proprio budget.

 

In questo articolo parleremo di 5 fatti importanti da conoscere prima di avviarsi alla scelta di un’agenzia inbound marketing che vi affianchi nella definizione e nell’applicazione della strategia.

  1. SALES + MARKETING = SMARKETING
  2. RISULTATI A LUNGO TERMINE
  3. NIENTE PIU’ CACCIA AL CLIENTE
  4. INTERAZIONE CONTINUA
  5. CONTENUTI EDUCATIVI

 

Per prima cosa chiariamo l’idea fondamentale: che cosa significa agenzia inbound marketing? Si tratta di un’agenzia che può prendere il controllo della gestione della vostra strategia inbound, dalla definizione della stessa strategia al social media, dal content  alla marketing automation e che può aiutare ad aumentare la lead generation fino al 451% (fonte Annuitas Group).

La filosofia inbound si concentra sull’offerta di contenuti ai prospect, trasformando il sito aziendale e il blog in particolare in un vero e proprio portale di informazioni utili dove trovare risposta ai propri dubbi. Dopo la rivoluzione digitale, i buyer che compiono ricerche online prima di effettuare un acquisto per la propria azienda sono l’81%.

 

La relazione che lega un’impresa all’agenzia inbound marketing è una partnership, una collaborazione per raggiungere i risultati desiderati insieme.

Ciò detto, veniamo ai 5 fatti importanti da sapere se vi state apprestando a scegliere la giusta agenzia inbound marketing per l’azienda.

 

  1. SALES + MARKETING = SMARKETING

Non è raro vedere marketing e sales litigare furiosamente quando si parla di budget o risorse per i rispettivi team. La metodologia inbound prevede che sales e marketing lavorino insieme, come in un’unica squadra, anziché farsi la guerra.

Entrambi i dipartimenti contribuiscono infatti alla crescita regolare e continua di un’azienda. secondo la ricerca HubSpot The Power of Smarketing, inoltre, un allineamento dei team di marketing e sales porta ad una crescita annuale di revenue del 20%. Niente male, vero?

Perché ciò avvenga occorre che ci sia una stretta collaborazione e gli obiettivi, le definizioni di lead qualificato e i contenuti siano condivisi da ambo le parti.

 

  1. RISULTATI A LUNGO TERMINE

 

Come abbiamo detto più volte su questo blog, uno degli effetti principali della creazione di un blog aziendale  è l’opportunità di avere sempre più pagine indicizzate sul sito: più post ottimizzati SEO pubblicherete, più Google e il vostro pubblico considereranno validi e rilevanti i  vostri contenuti. Nelle statistiche di marketing di Hubspot si vede come i siti che contano tra le 401 e le 1000 pagine ottengono un numero di lead 6 volte maggiore rispetto a quelli con 51-100 pagine. A patto che pubblichiate contenuti rilevanti e formativi, vedrete una crescita continua mese dopo mese, sia in termini di traffico qualificato al sito che di lead generati.

 

  1. NIENTE PIU’ CACCIA AL CLIENTE

L’agenzia inbound marketing che sceglierete come partner sarà al vostro fianco nella pianificazione e nello sviluppo dei contenuti e nella ricerca dei canali per la loro promozione.

Una statistica di CMO.com (Gruppo Adobe) sostiene che l’80% dei decision maker preferisce reperire le informazioni su un potenziale fornitore da una serie di articoli online piuttosto che da un annuncio pubblicitario.

L’inbound marketing si fonda sull’idea che l’offerta di una serie di risorse educative sia un valore aggiunto per il prospect e aiuti la fase di conversione dei lead in clienti; potete tranquillamente dire basta agli investimenti per dare la caccia a persone che non sono interessate o pronte alle vostre proposte commerciali.

 

inbound marketing

 

  1. INTERAZIONE CONTINUA

Viviamo in un mondo sempre più social nel quale facciamo amicizia, seguiamo i pesonaggi più influenti ed esprimiamo le nostre opinioni tramite i social network: l’interazione e la personalizzazione sono la chiave per il successo. Un’agenzia inbound marketing sa come implementare al meglio la strategia digitale attraverso canali social, newsletter, email, campagne di lead nurturing, ecc.

Attenzione alla scelta delle piattaforme, studiate le abitudini social dei vostri clienti attuali e potenziali e cercate di incontrarli nei loro luoghi preferiti.

 

  1. CONTENUTI EDUCATIVI

Alle persone non piace sentirsi dire che hanno bisogno di qualcosa: vogliono essere informati riguardo all’argomento senza pressioni. Un’agenzia inbound marketing saprà perfettamente come fornire quei contenuti accattivanti, educativi e utili per informare il pubblico target, anziché annoiarlo con messaggi commerciali preconfezionati.

Non si tratta semplicemente di abbozzare un post per il blog aziendale, ma di stabilire quale sia il valore che si vuole regalare al lettore con quel contenuto. Ecco qualche esempio di materiale che la vostra agenzia inbound marketing può preparare per dare forma ai contenuti: 

  • Infografiche
  • Video
  • Pagine del sito
  • Tutorial
  • SlideShare
  • Consigli pratici

 


 

L’inbound si avvia a diventare il tipo di marketing preferito da CEO, imprenditori, Marketing e Sales Manager di tutto il mondo per la sua capacità di attrarre clienti potenziali all’azienda in modo naturale e non invasivo. Per non rischiare di rimanere bloccati alle tecniche tradizionali  e scoprire come un’agenzia inbound marketing possa fare la differenza per la vostra attività, contattateci e prenotate una sessione di 30 minuti gratuita che vi aiuti a comprendere, senza impegno, i benefici derivanti dall’applicazione della metodologia inbound.

Prenota 30 minuti GRATIS con un esperto Inbound 

Per rimanere aggiornati e ricevere le ultime notizie dal mondo del digital marketing iscrivetevi alla newsletter di Fontimedia! Iscriviti al nostro Blog



 

Topics: Strategia digitale B2B, Digital Marketing B2B, Inbound Agency